CSS - Servizio di coordinamento e centro di competenze

Chi siamo?

Il Consiglio svizzero della sicurezza stradale (CSS) è l’organizzazione mantello della sicurezza nella circolazione stradale Attivo fin dal 1952, ha operato fino alla fine del 1990 sotto il nome di «Conferenza svizzera per la sicurezza nel traffico stradale» (SKS). La sua forma giuridica è quella di associazione.

Obiettivi

L'obiettivo del CSS è di promuovere e rafforzare misure volte al miglioramento della sicurezza stradale. La sua attività principale è garantire la qualità della formazione e del perfezionamento riguardo al traffico stradale. Si tratta del servizio di audit nazionale neutrale e riconosciuto nell’ambito della sicurezza stradale. Inoltre sostiene i suoi partner e gli organizzatori di corsi nel rispettare e migliorare gli standard di qualità nella formazione e nel perfezionamento.

Il CSS come partner

Il CSS è il partner di competenza per i progetti nell’ambito dell’informazione e della prevenzione a favore di una maggiore sicurezza nella circolazione stradale. Inoltre, su mandato del Fondo di sicurezza stradale (FSS) consiglia gli organizzatori di corsi nell’impostazione di corsi nell’ambito del perfezionamento facoltativo.

Impostazione politica

Con le sue attività, il CSS contribuisce a incentivare soprattutto lo sviluppo approfondimento del senso della circolazione, aumentando così la sicurezza della circolazione stradale. Il CSS è indipendente in materia di politica dei trasporti. Eventuali dichiarazioni nel quadro della formazione dell'opinione pubblica politica sono pertinenti e finalizzate alla sicurezza stradale.